HT4, Ling Dao: un caso di rizartrosi.

Un amico di mezza età esperto di arti marziali e filosofie orientali, chiede consiglio per una rizartrosi cronica sinistra con importante gonfiore e dolore presente da anni. Riferisce durante l’infanzia disturbi funzionali del Polmone. Temperamento Shao Yin con elementi tipologici di Fuoco e Legno. Sensibile a lutti, delusioni, ingiustizie; provato da tristezza, rimpianti, sensi di colpa, sensazione di non essere stato presente nella sua vita, di “essersi lasciato” bambino e ritrovato grande all’improvviso. Riferisce oltre al forte dolore alla mano che gli impedisce di allenarsi e lavorare, un dolore omolaterale alla spalla, freddo interno intenso sino alle ossa (cerca termosifoni e fuoco per scaldarsi) e un pallore diffuso soprattutto al viso che sente sempre teso. Prova da tanti anni profonda astenia con incapacità a mantenere attenzione e concentrazione e forte bisogno di riposare, ma –attento osservatore di sé stesso- comprende che nel sonno cerca sollievo alla sua inquietudine e al suo dolore interiore. Altri segni di coinvolgimento del Polmone e più in generale dell’asse Tai Yin: retrazione dei tendini palmari (PC8), alluce valgo sx, gonalgia, coxalgja, difficoltà digestive con diarrea e problemi intestinali, astenia e gonfiore post prandiale, urinazione frequente. Il polso è vuoto al pollice sx .

Le relazioni esistenti tra mani e TR Superiore (HT e LU), pollice e Polmone, viso e Cuore (HT4), Polmone ( LU7) e Grosso Intestino (LI4) oltre al grado di consapevolezza interiore della persona, mi fanno pensare a HT4, punto Ling e Jing Metallo del meridiano del Cuore e all’effetto che questo può avere nel nutrire, riscaldare e risvegliare un Cuore deluso, affranto e chiuso .

1° trattamento : durante il trattamento sente le mani rilassarsi, dal giorno successivo non sente più il forte dolore e scompare la diarrea.

La notte sogna se stesso da giovane mentre si allontana dalla sua ragazza con grande dispiacere, cercando di trattenere lacrime e dolore. Il sogno potrebbe metaforicamente indicare un allontanamento, un distacco dal suo Yin, Riferisce però che le separazioni da persone amate sono state una costante nella sua vita e che ha sempre tenuto dentro il grande dolore sofferto, per riservatezza e perché tali argomenti in famiglia non si affrontavano.

2° trattamento: scompare completamente il dolore alla mano (riesce a stringere bene il pugno senza alcun dolore) e alla spalla, migliorano notevolmente la digestione e i dolori ad alluce, ginocchio e anca. Si sente più lucido e presente, gli sembra di vedere più nitidamente.

Considerato che quando si riteneva che il Maestro del Cuore rappresentasse il vero Cuore, la puntura di PC era comunque consentita, e che le descrizioni dei testi antichi a mio personale avviso vanno sempre contestualizzate con le credenze e conoscenze dell’epoca e interpretate secondo letture simboliche e non letterarie, sono portato a pensare che l’indicazione di “ non trattare il meridiano del Cuore con aghi”, possa anche intendere che gli aghi non portino da soli l’individuo ad evolversi spiritualmente e che per questo fine sia assolutamente necessaria la coltivazione interiore. Ciò però non toglie che i punti del meridiano possano aiutare la persona per i disturbi che prova o fornirle un supporto se decide di intraprendere (o ha già intrapreso) il cammino interiore .

HT4 viene associato da J.Yuen al “ Palazzo dell’Abbondanza” ma secondo altri al “ Palazzo dei Viaggi”;personalmente oltre all’effetto che ha di nutrire il Sangue di Cuore e rilassare il Cuore (mi verrebbe da pensare che un Cuore teso, contratto non riesca a riempirsi di sangue ) ho l’idea che individui una sorta di “appagamento”, sazietà per aver raggiunto finalmente ciò che si cerca, e in questo senso rappresenti appunto l’inizio del Viaggio più autentico, senza desideri, ritrovando l’anima ( Ling Dao) e riscaldandosi attraverso essa.

Funzioni del punto HT4 Ling Dao: Via dello Spirito , del Divino, dell’Anima.

J.Yuen: rilassa i muscoli del corpo e del viso (la cui luminosità, insieme alla vivacità dello sguardo sono espressione del Cuore) attraverso la funzione “ Shu”, mettere a proprio agio, rilassare cuore e pericardio e l’azione di produzione di Sangue o nutrimento del Cuore (HT4 e HT7 sono i due punti che nutrono il Cuore).

De Berardinis ricorda come la funzione di governare del Cuore Imperatore, sia gestita da due punti: HT4 Ling Dao (Yuen) e BL44 Shen Tang (Kespì) e che il primo rappresenti “la capacità di lasciare andare il bisogno di trattenere il sangue ovvero l’esperienza di vita che ci viene richiesta dagli altri. Il Cuore Imperatore non comunica direttamente col Rene cioè con il Ming; la comunicazione avviene tramite il Polmone. Il punto HT4, punto metallo, aiuta il Polmone a far comunicare Cuore e Rene, te stesso con il tuo Ming”.

Perrey: sensazione di freddo alle ossa e al midollo con perdita di calore. Paura e tristezza, stato depressivo, con tendenza alla follia. Nevralgia cubitale. Ipertensione (tonificare). Ipotensione (disperdere). Punto Jing del meridiano che corrisponde alla funzione “Metallo Polmone”

Kespì: indicato per depressione, tristezza, paura, ipereccitabilità, mutismo o afonia, particolarmente indicato in presenza di sensazione di freddo nelle ossa. Trattasi di uno dei sei punti Ling che rispondono al cammino trascendentale, al risveglio spirituale dell’essere umano. Questi punti devono essere lavorati interiormente, considerato che la loro puntura tratta solo di disturbi consecutivi al non risveglio interiore

SDM: indicato in tonificazione in caso di tristezza e paura e in chi si sente congelato fino alle ossa e tende a riscaldarsi al fuoco. Indicato per i disturbi della mano, del pollice, delle dita dorsali e palmari e del gomito mediale.

Di Stanislao:aggiunge che il punto secondo la Scuola Taoista del Nord si associa al Polmone e al Palazzo dei Viaggi proprio in relazione al Dolore interiore e all’aspetto Ling del Metallo

Riferimenti :

- Lucio Sotte. Dal Dizionario Pratico di Agopuntura e Medicina Cinese: la palpazione del polso radiale. Quaderni di Medicina Naturale XXII-XXIII. Rivista Italiana Medicina Tradizionale Cinese. N°93; 3-2003

- Seminario J. Yuen: I punti di HT e SI. 2017 trascrizione SIdA a cura di V.Volpato

- Seminario Jeffrey Yuen: I punti di HT e SI. Xin Shu 2021

- D. De Berardinis. Artrite Reumatoide ( particolare). Blog SIdA dicembre 2022 https://www.agopunturasida.it/articolo.asp?id=208

- Perrey: Les Points

- J.M.Kespì: Agopuntura. Dal simbolo alla pratica clinica. Ed Enea 2017

- J.S.De Morant: Agopuntura cinese. Nuova Ipsa Edizioni 1988

- E. Simongini, L. Bultrini: I punti del Cuore e del Pericardio. Le lezioni di Jeffrey Yuen . Ed. Shen Dao 2022

Commenti 1

1

TzwSVsOw
mercoledì 19 aprile 2023

Lascia un commento

Ultimi articoli

Dito a scatto
Rettocolite ulcerosa e Tian Zong
CV 3: la paura che non fa germogliare
Xhan Shu, GV5
Cefalea da latenza
Lichen ruber planus genitale
HT4, Ling Dao: un caso di rizartrosi.
Artrite reumatoide (particolare)
Auguri e bilancio culturale SIDA 2022
Disturbo post traumatico da stress

ASSOCIAZIONE CULTURALE “SIDA BAI HUI”

Richiedi iscrizione

materiale / dispense

contatti

"Associazione culturale SIdA Bai Hui"
Via Marchianò, 1 - 64011 Alba Adriatica (TE)
Telefono: 0861752483
Email: info@agopunturasida.it
Partita IVA: 00519230676
Ho preso visione della privacy policy ed acconsento al trattamento dei miei dati personali
La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Abbonati alla nostra newsletter per restare aggiornato.

Dichiaro di aver letto l'inforamtiva ai sensi dell'art. 13 del GDPR 679/2016 e di acconsentire al trattamento previsto dal punto 10