Uno strano blocco del sangue

Caso clinico

C.E. donna di 65 anni.

Demenza  tipo Alzheimer, S. Parkinsoniana.

Frattura del femore in seguito a caduta accidentale.

Viene ricoverata in ospedale dove  subisce un intervento in ortopedia  (protesi femorale) in data 05/11/2008.

Paziente affetta da anemia mediterranea.

Emocromo in data del ricovero normale. Hb = 11

L’emoglobina scende di giorno in giorno:

10/11/2008 Hb = 9

15/11/2008 Hb = 7,4

La paziente (in verità i suoi familiari) rifiuta la trasfusione di sangue per motivi religiosi.

In data  18/11/2008 Hb = 5,5

N° tre fiale di eritropoietina fanno risalire l’Hb a 6,5 che rimane tale fino al 28/11/2008.

La figlia mi racconta della sua disperazione perché i medici le hanno detto che senza la trasfusione di sangue la madre non ce l’avrebbe fatta a sopravvivere. Io propongo allora un trattamento con agopuntura  e mi reco in ospedale per pungere il punto BL 60 alle ore 13 dello stesso giorno, per proseguire il trattamento nei due giorni successivi.

Il giorno 02/12/2008 mi telefona la figlia della pz molto soddisfatta e mi comunica che l’Hb è risalita a 7.8. Mi racconta anche che il medico si è meravigliato  e le ha detto che finalmente il “midollo si era sbloccato ed aveva ricominciato a produrre il sangue”

Considerazioni su BL 60

Jeffrey Yuen ci ha ricordato nell’ultimo seminario:

Nella cultura cinese si crede alla vita dopo la morte per cui si utilizza:

·         BL 67 per posizionare il feto nella posizione di nascita

·         BL60 può essere utilizzato in caso di trapasso nella metodologia cinese rappresenta il passaggio al mondo dei defunti.

Quindi il punto BL 67 corrisponde all’ingresso nel mondo, mentre il punto BL 60 rappresenta l’entrata nell’altro mondo: Kun Lun aiuta a morire in pace oppure a richiamare in vita.”

Nome del punto:

-Kun Lun

Il suo secondo nome: -An Xie

An = calma, pace, riposo

Xie = depravato, malefico, diabolico

Kun Lun è una montagna sacra e mitologica, rappresenta l’ incontro tra il cielo e la terra, visivamente si può immaginare come un asse verticale che permette all’ uomo di elevarsi verso il cielo e al cielo di influire sull’ umanità. È il luogo dove vivono le Divinità e la scalata viene compresa come un elevazione verso il cielo, come il mezzo per entrare in contatto con Dio, come il ritorno al principio. La strada che permette la salita non è libera, si ha bisogno di una preparazione spirituale che preservi dal pericolo di incontrare le entità che sorvegliano la sommità del monte.

In questo senso si comprende il perché del secondo nome, An Xie.

In  sostanza, secondo la visione taoista, questo punto aiuta a morire, perché preserva dai pericoli spirituali che non permettono la salita verso il cielo che sia pacifica e armonica, impedisce quindi che il Po si trasformi i Gui ( fantasma ).

BL 60: uso clinico

Secondo il Dr Leung è il punto che tratta il sangue bloccato da traumi o fratture ossee.

E’ il punto da usare sempre nei grossi traumi fisici, sia accidentali che post-operatori, che vengono intesi con un attacco di freddo che blocca la circolazione del sangue e , a giudicare dal caso clinico, sblocca anche la produzione del sangue da parte del midollo.

Kun Lun è il punto che tratta tutti i disturbi del post operatorio e del post trauma

Dante De Berardinis

Lascia un commento

Ultimi articoli

Proust e la chemioterapia
Russamento e prima tripletta di Sun Si Miao
Un riflesso gastro-colico
Saluto a Carlo
Bocca urente
Disturbo post-traumatico da stress
Grazie
11° congresso SIDA
S. della bocca urente
Coronavirus e agopuntura

ASSOCIAZIONE CULTURALE “SIDA BAI HUI”

Richiedi iscrizione

materiale / dispense

contatti

"Associazione culturale SIdA Bai Hui"
Via Marchianò, 1 - 64011 Alba Adriatica (TE)
Telefono: 0861752483
Email: info@agopunturasida.it
Partita IVA: 00519230676
Ho preso visione della privacy policy ed acconsento al trattamento dei miei dati personali
La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Abbonati alla nostra newsletter per restare aggiornato.

Dichiaro di aver letto l'inforamtiva ai sensi dell'art. 13 del GDPR 679/2016 e di acconsentire al trattamento previsto dal punto 10