A proposito del Piccolo Intestino

Cari amici e lettori del Blog.
Il post che segue riguarda il punti SI2, Gu Qian, e la tipologia del Piccolo Intestino.
Costituisce un anteprima per chi parteciperà al seminario sul Piccolo Intestino di venerdì 12 ottobre che precede l’incontro del 13 e 14 sui casi clinici trattati con agopuntura.
Per chi non viene si vuole dare un’idea di quello che si perdono in modo da far sorgere un piccolo rimorso di coscienza.

Motivo della consultazione

Donna di 40 anni.

Anemia sideropenia a causa di una metrorragia che ha sempre avuto, durata del flusso mestruale abbondante di 7-8 giorni. Perdite intermestruali, non algomenorrea

Polipi intrauterini ma non fibromi

Si sveglia per urinare due tre volte la notte

Bocca amara tutto il giorno

Episodi ricorrenti di vaginite da candida e a volte anche  vaginite da streptococco.

Aspetti psichici

Gli aspetti psichici richiamano la tipologia del Piccolo Intestino: mangia solo alimenti senza conservanti, assume di continuo integratori, palestra 3 volte la settimana (non ha mai lasciato una volta), repulsione per i farmaci perché crede che assumere farmaci sia una sua sconfitta personale di fronte alla malattia ma soprattutto perché sono “tossici”.

Diagnosi

  • Il fegato non conserva il sangue nel Bao Mai
  • Umidità nel diaframma (?)
  • LR 9, Yin Bao
  • GB38,Yang Fu

Terapia 

Risultati

Dopo 6 sedute la pz racconta un miglioramento netto della metrorragia, permangono le perdite intermestruali. La bocca amara è migliorata ma permane..

Aggiustamento della terapia

Alla 7° seduta si aggiunge  SI2 , Qian Gu.

Risultati

Il punto SI2 risolve definitivamente i problemi: non perdite intermestruali, flusso normale di 5 giorni, non più nicturia né flogosi vaginali, bene la  bocca amara.

La pz riferisce inoltre di sentirsi meglio a livello psicologico, mente più lucida, riesce a organizzare meglio la giornata.

Conclusione

Della funzione del punto LR9 e della sua azione nel riportare al Fegato il Sangue del Bao Mai ne abbiamo già parlato in precedenti casi clinici.

La bocca amara è completamente guarita con il punto SI2; è evidente che non era un segno di umidità del diaframma ma una turba del MP STY e in particolare nella funzione di SI2  di liberare il Torace e Diaframma dal Cataro Calore.

Nei sanguinamenti,  non solo vaginali ma anche in altri orifizi del corpo (vedi altri casi clinici), sembra essere efficace il punto SI2.

La relazione tra Piccolo Intestino e Fegato è molto stretta per almeno tre motivi:

  1. Il Qi di SI viene dal Cuore; ma il Qi di Cuore viene prodotto dal Sangue di Fegato
  2. La seconda scelta tra il puro e l’impuro dei cereali avviene a livello del Piccolo Intestino e il puro viene inviato al Fegato.
  3. A livello dei meridiani STY (SI) si trova all’opposto del meridiano ZJI (Lr) nella regola mezzogiorno mezzanotte.

Ogni volta che il problema (di chiara natura SI) non si risolve con il trattamento dei punti di SI, bisogna pensare al Qi di Cuore e secondariamente al Sangue di Fegato.

 

Di seguito riportiamo alcune osservazioni sul punto SI2 che sono il riassunto dello studio della SIdA di quest’ultimo anno.

 

Vi propongo, anche,  la tipologia del Piccolo Intestino come anteprima del seminario che vi sarà il 12 ottobre (venerdì ore 14-19) in occasione dell’incontro nazionale degli iscritti al Blog che svolgerà (come da ultima news) dal 12 al 14 ottobre prossimo.

Si 2, Qian Gu

Nome:

  • Qian, avanti, anteriore, prima.
  • Gu, valle ma è il Gu della Gu Qi quindi fa riferimento da questa energia.

 

SI2,  è ciò che sta prima della Gu Qi, potrebbe far riferimento all’esofago, alla bocca (i punti Ying agiscono sul 5° arto che è la testa) che sono strutture che si trovano prima dello stomaco ma anche prima di Yang Gu che è il nome de  SI5.

 

Funzioni di SI2

  • Tonifica il meccanismo che produce il Qi, invece di tonificare solo il Qi.
  • SI2, Qian Gu, porta fuori il calore attraverso l’ urina. Viene usato per le cistiti soprattutto emorragiche. E’ usato per promuovere la diuresi, fa parte del processo di purificazione.
  • Elimina il calore dal torace e quando il calore brucia i vasi si hanno i sanguinamenti degli orifizi.
  • Apre il torace. Nei soggetti con blocco del torace si scatena il pianto durante la seduta di agopuntura.
  • Tonifica lo Yin del Si, purifica il calore

 

Sintomi relativi a SI2

Il sintomo “Cuore grosso” sta ad indicare che drena il Cuore: epistassi, vomito di sangue, emoftoe, urine rosse, ematuria.

Ha un’azione sulle persone che vivono il quotidiano come se fosse un rituale da ripetere sempre allo stesso modo.

Il pz attribuisce il dolore o la sua malattia a cause esterne, dà la responsabilità sempre ad altri.

Molto efficace nei bambini, problemi in pz che hanno subito violenze da nell’infanzia.

Discalasia, disturbi esofagei emotivi

Potrebbe essere implicato nelle diarree da intolleranze alimentari: SI2, CV12, CV13.

Quando lo stress (qualcosa di inaspettato di acuto) colpisce Piccolo Intestino  non permette di separare il puro dall’impuro e poi sfugge la Gu Qi

Mangia sempre le stesse cose

Ematuria,

La Gu Qi è in relazione con la produzioni della Wei Qi. (SI2?)

Punto Ying, acqua, agisce sul calore fuoco: afte buccali, tonsilliti purulente ( SI2, SI16.

SI2 : durante la seduta si assiste al cambiamento del colorito del viso.

Ronzio (SI2, BL1).

Quando è utile SI2?

La nostra esperienza consiglia l’uso di SI2 nei casi di sanguinamenti degli orifizi, cistiti ricorrenti,  in pazienti con tipologia del Piccolo Intestino.

Tipologia del Piccolo Intestino

  • Il Piccolo Intestino ha la funzione di “guardiano del Cuore-Imperatore”, è  in relazione con l’ambiente, trasforma il male che si può incontrare nel vivere, in bene; trasforma le cose negative in qualcosa che comunque possa servire alla realizzazione del proprio Ming. San Paolo avrebbe detto “tutto concorre al bene di coloro che amano Dio” dove amare Dio può essere tradotto come amare il proprio Ming, la propria vocazione[1]. E’ il viscere che fa in modo che il Cuore si possa esprimere (spalla) facendosi spazio nell’ambiente (gomito) e chiedendo aiuto all’ambiente (mano).
  • Se si ha poca autostima, se non si ha “fede”[2]nell’Amore, che il Cuore possa realizzare il Ming, allora si ricorre alla legge e ai riti. Si è testardi e rigidi, bloccati nei loro falsi pensieri razionali. Legati a leggi personali che sono inventate e  che servono a fare in modo di portare a termine il Ming nella stessa maniera dei farisei di biblica memoria. Queste leggi sono costruite su basi false e inventate in modo da coprire nel loro inconscio la loro debolezza e la loro incapacità  di essere liberi. Secondo noi i vegetariani, i fondamentalisti, gli integralisti e tutti quelli che si caricano di regole per vivere non dando spazio alle proprie emozioni, appartengono a questa categoria. In pratica non si danno il permesso di sbagliare senza accorgersi che hanno sbagliato tutto nella loro vita.
  • Troviamo anche che per seguire una legge personale si rifiuti ogni tipo di regola imposta dall’esterno regole semplici della convivenza civile che vanno dalla cintura di sicurezza al rispetto della segnaletica stradale; le leggi dello stato sono sbagliate per cui non vanno rispettate. Anche il rifiuto della tradizione appartiene a questa tipologia.
  • Se il Piccolo Intestino non svolge il suo compito  di fare in modo che  il Cuore porti a termine il suo Ming questo non vale solo a questo fine ma anche a livello pratico e quotidiano: di solito non si sono diplomati perché alla fine del corso non hanno dato gli esami con la scusa che non è il diploma che conta nella vita; iniziano mille corsi di studio, mille lavori ma non riescono a portarli a termine; se mangiano lasciano sempre un po’ di cibo nel piatto, se bevono un po’ d’acqua nel bicchiere; ecc.
  • Altra caratteristica che ne deriva è l’indecisione come conseguenza della  non sistemazione delle cose, delle informazioni, per incapacità di separare l’impuro da eliminare.. E’ un’indecisione che viene dalla confusione mentale (Luan), diversa dall’indecisione della Vescica Biliare che è la conseguenza del dubbio e della incapacità della scelta.
  • Se non si ha la capacità di fare spazio alla espressione del Cuore si è invasi dalle informazioni senza saper separare il “puro dall’impuro”, si è ingenui e creduloni. Il primo santone che incontra e dice una corbelleria diventa immediatamente la “Via, la Verità, la vita”.
  • Non riesce a mantenere le relazioni intime come non riescono ad  impegnarsi in qualsiasi  qualcosa da portare a compimento. Ogni relazione richiede automaticamente delle regole da rispettare come un appuntamento, degli orari dove essere puntuali, una parola data. Il rispetto di queste regole banali di convivenza è ancora una volta qualcosa che va oltre le proprie regole e quindi impossibile da rispettare.
  • Il Piccolo Intestino è la capacità di sistemare le cose nella mente e non solo di assorbire come fa lo Stomaco. Sistemare le cose anche a livello pratico come mettere le cose in ordine in camera, nel computer, nella vita.  Quindi è la capacità di apprendere, capire, conoscere (conoscere corrisponde al conquistare il mondo nel senso di non subire passivamente le incursioni dell’ambiente e conquistare se stessi nel senso di non subire le aggressioni delle passioni o dei desideri, dei “fantasmi” del passato  o delle aspirazioni per il furuto). Lo stomaco ha a che fare con le percezioni degli orifizi mentre il Piccolo Intestino fornisce il significato delle sensazioni e in ultimo lo scopo della vita. Il punto SI18, Zhong .., centro degli orifizi, esprime questa possibilità. Lascia entrare la luce per lasciare illuminare la propria vita. Nel difetto di questa funzione la persona blocca  ogni stimolo esterno, ogni notizia o avvenimento, ne cambia il significato  adeguandolo alla sua legge. Inutile discutere allungo, portare argomentazioni razionali e comprovate dall’evidenza, nulla scalfisce il muro rigido della mente perché tutto viene immediatamente manipolato e trasformato in modo da rientrare nei parametri che sono decisi a priori. Corrisponde all’incapacità vera del mutare, del trasformarsi. E’ la chiusura degli orifizi del Cuore.
  • La Milza è il processo mentale e razionale mentre il Piccolo Intestino è la capacità di  dare un giudizio[3] sui propri pensieri e  controllarli. Il giudizio sui propri pensieri corrisponde allo sviluppo della coscienza[4]. Il Piccolo Intestino è anche la capacità di governare i pensieri. Quando SI è in deficit non si è in grado di regolare i pensieri e compaiono idee ossessive che invadono la mente: pensare di poter fare del male, di non poter controllare le proprie azioni, ecc. Il paziente racconta che salgono alla mente pensieri che non vorrebbe avere. Anche in questa funzione ritorna la funzione di SI di lasciar spazio al Cuore-Imperatore di governare, essere padrone. Queste persone non permettono  alla coscienza di venire fuori  in modo che l’unica voce abilitata a parlare sia la voce della legge.
  • In ultima analisi SI permette al Cuore di essere puro, di governare[5]:
    • La mente nel presente, Yi-Milza
    • Le aspirazioni per il futuro, Hun-Fegato
    • Le idee del passato che occupano il presente: Po-Polmone

Dante De Berardinis

 

 


[1] Cartesio aveva dimenticato la funzione del Piccolo Intestino  affermando “cogito ergo sum” altrimenti avrebbe detto “amo ergo sum”.

[2] La fede non è altro che l’intelligenza di riconoscere ciò che è vero.

[3] Il giudizio viene dal Polmone in relazione con il Cuore quindi  dalla Zong.

[4] Si chiede  perdono per i pensieri (non controllati) , per le parole (non controllate), per le opere (Il Cuore non si è espresso) e per le omissioni (il Cuore non si è espresso): tutte azioni del Piccolo Intestino.

[5] Il punto consigliato in questi casi è SI8 di cui parleremo più avanti

Lascia un commento

Ultimi articoli

Proust e la chemioterapia
Russamento e prima tripletta di Sun Si Miao
Un riflesso gastro-colico
Saluto a Carlo
Bocca urente
Disturbo post-traumatico da stress
Grazie
11° congresso SIDA
S. della bocca urente
Coronavirus e agopuntura

ASSOCIAZIONE CULTURALE “SIDA BAI HUI”

Richiedi iscrizione

materiale / dispense

contatti

"Associazione culturale SIdA Bai Hui"
Via Marchianò, 1 - 64011 Alba Adriatica (TE)
Telefono: 0861752483
Email: info@agopunturasida.it
Partita IVA: 00519230676
Ho preso visione della privacy policy ed acconsento al trattamento dei miei dati personali
La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Abbonati alla nostra newsletter per restare aggiornato.

Dichiaro di aver letto l'inforamtiva ai sensi dell'art. 13 del GDPR 679/2016 e di acconsentire al trattamento previsto dal punto 10