Dito a scatto

Motivo della consultazione

Paziente di 84 anni viene in studio per dito a scatto del pollice dx che è insorto da circa 3 mesi.
Un ortopedico aveva consigliato l’intervento chirurgico.

All’anamnesi non riferisce altri problemi. Tutte le risposte alle “famose 10 domande” SIDA per le tendinopatie sono negative, tranne la decima: “Dimentica il sintomo”

Diagnosi:

  • Non nutrizione dei legamenti del pollice

Terapia:

  • SI6, Yang Lao, nutrire il vecchio
  • CV17, Shan Zhong, centro del petto.

Andamento clinico

Il dolore al dito e la difficoltà di piegare il dito migliorano gradualmente seduta dopo seduta. Alla 4 seduta settimanale di agopuntura, non avverte più dolore e non più difficoltà nel piegare il dito. “Riesce a scrivere e a giocare a carte”.

Discussione

Il caso clinico è interessante e rientra nella 10° domanda sulle tendinopatie “Dimentica il sintomo”.

Il questo caso l’unica problematica è il fatto che il paziente ha 84 anni, quindi anziano.

Nei pazienti anziani per trattare il dolore osteo-articolare o muscolo-tendineo, “la ricetta” più interessante è CV17 + SI6.

Ho dedotto questa ricetta dalle lezioni di Jeffrey Yuen sul dolore e sulla geriatria.

Di seguito riporto alcune sue affermazioni.

Da una lezione tenuta a Winthertur nel 2015:

“… se guardiamo al capitolo del Su Wen che tratta le sindromi Bi, “trattato sui BI”, cap 41, si parla delle sindromi Bi come squilibrio tra Wei qi (inabilità di adattamento all’ambiente esterno o anche una resistenza a quello che pensiamo/ sentiamo che crea disturbi psicosomatici, tra cui anche il dolore come conseguenza di una mancata elaborazione di quello che sentiamo) e Ying qi nei Jing Luo Mai.

Questo squilibrio causa l’ostruzione della circolazione del qi, che più tardi nel Nan Jing si associa al diaframma (CV17, Shan Zhong, il centro del petto) implica che ogni tipo dolore va trattato anche con il petto o diaframma, che a livello fisiologico permette di stimolare la Zong Qi che supporta la Wei Qi, per eliminare i FPE.

Il diaframma ci permette anche di esprimere le emozioni FPI, quindi Ying qi”.

Quindi CV17 è sempre indicato nei dolori muscoloscheletrici per riequilibrare la Wei con la Ying Qi nella loro circolazione nei meridiani.

Poi la scelta del punto SI6 è dettata dall’età del paziente. Jeffrey Yuen recita in un seminario tenuto sempre a Winthertur nel 2014:

“SI6 può essere utilizzato per prevenire e curare le malattie e i disturbi che riguardano la vecchiaia come lombalgia, algia alle spalle, problemi di vista, sordità, per questo motivo è chiamato “nutrire il vecchio”.

SI6, punto Xi del meridiano principale,  permette al Piccolo Intestinoi di continuare a nutrire il corpo nel processo dell’invecchiamento. Se il Piccolo Intestino funziona bene, si è sani e nutriti.”

Personalmente un tempo di fronte a un paziente anziano con dolori diffusi, anche meteropatici o migranti, usavo il meridiano curioso Yang Wei Mai con ottimi risultati che però arrivavano dopo molte sedute; adesso, di fronte alla stessa sintomatologia, la prima cosa che penso è pungere SI6 e CV17. Ho gli stessi risultati, ama con meno sedute.

SI6 è molto utile anche nelle persone anziane che vedono solo cose negative da ogni evento e che del passato ricordano solo le cattiverie.

Il Piccolo Intestino è in relazione con l’assorbimento dei liquidi Ye Chiari, quindi con gli ormoni. Tratta l’invecchiamento precoce e tutti i problemi dell’anziano, dall’insonnia ai reumatismi, dalla depressione alle turbe degli orifizi dell’alto e del basso, dovuti all’età avanzata.

Dr. Dante De Berardinis

Commenti 3

Bello Grazie Dante per averci ricordato l'utilizzo di questo punto per gli anziani !

Valentina Volpato
martedì 28 novembre 2023

Bello Grazie Dante per averci ricordato l'utilizzo di questo punto per gli anziani !

Valentina Volpato
martedì 28 novembre 2023

Grazie Dante , illuminante come sempre, trovo molto interessante l'uso nelle persone che ricordano solo cose negative da ogni evento. Questa estate l'ho trattato proprio ad una signora anziana che ancora era legata ad eventi e cose negative del suo passato ed aveva un dolore importante ad una spalla, risolto su tua indicazione con si6 e vc17 con una sola seduta. Grazie ancora

Claudio Gioacchino
martedì 28 novembre 2023

Lascia un commento
Dito a scatto
Dito a scatto

Ultimi articoli

Caso clinico da MTM
Il dolore dietro al bruxismo
Da Bao, SP21, pensieri che serrano i denti
Ematoma post traumatico
Dito a scatto
Rettocolite ulcerosa e Tian Zong
CV 3: la paura che non fa germogliare
Xhan Shu, GV5
Cefalea da latenza
Lichen ruber planus genitale

ASSOCIAZIONE CULTURALE “SIDA BAI HUI”

Richiedi iscrizione

materiale / dispense

contatti

"Associazione culturale SIdA Bai Hui"
Via Marchianò, 1 - 64011 Alba Adriatica (TE)
Telefono: 0861752483
Email: info@agopunturasida.it
Partita IVA: 00519230676
Ho preso visione della privacy policy ed acconsento al trattamento dei miei dati personali
La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Abbonati alla nostra newsletter per restare aggiornato.

Dichiaro di aver letto l'inforamtiva ai sensi dell'art. 13 del GDPR 679/2016 e di acconsentire al trattamento previsto dal punto 10