Seppellire il dolore

Motivo della consultazione

Donna di 45  anni viene  in studio per un dolore post-herpetico all’emitorace destro che dura da tre anni.

Resistente alla terapia con  anti dolorifici  e  anti nevralgici.

La donna è vedova da 4 anni e ancora è in lutto: vestita di nero porta al collo  un medaglione con la foto del marito.

Il marito defunto spesso la visita nei sogni ancora adesso dopo 4 anni.

Le domande sul marito suscitano commozione e pianto.

Diagnosi

Difficoltà di lasciar andare e dimenticare il passato.

Terapia

  • PC7, Da Ling

Andamento clinico

Alla seconda seduta la paziente riferisce un miglioramento della sintomatologia dolorosa (per la prima volta da tre anni) che definisce del 50%. E’ riuscita ad andare al mare a prendere il sole.

Ma ha avvertito un senso di colpa per essersi sentita meglio anche psicologicamente e aver tralasciato con i pensieri il marito defunto.

Nella seconda seduta aggiungo il punto CV18 per cercare di trattare il senso di colpa.

Alla terza seduta il dolore migliora ancora e rimane un po’ di bruciore  e dolore sottomammario . Noto con stupore che viene in studio senza il medaglione al collo.

Discussione e appunti sul punto PC7.

L’ Herpes Zoster nella fase acuta è facilmente trattabile con l’agopuntura.

La SIDA usa  i punti ST10 + ST11 per trattare lo Zong Jin. I risultati sono ottimi e spesso immediati. (Provare per credere)

Questi punti sono efficaci in qualunque tipo di Herpes: Herpes labiale, simplex, cheratite Herpetica, Herpes genitale.

L’Herpes Zoster corrisponde alla slatentizzazione di una Xie (energia perversa freddo = Virus) che era stata messa in latenza  nello Zong Jin, un ramo secondario del Dai Mai.

Completamente diversa è la eziopatogenesi del dolore post herpetico anche da un punto di vista occidentale. Come spiega bene il dr. Carlo Di Stanislao, si tratta di esiti cicatriziali o altri meccanismi che non si risolvono facilmente.

Molti sono stati i miei  insuccessi terapeutici in passato per cui, come sempre avviene nei casi difficili, ho ritenuto opportuno usare la tecnica consigliata dal dr. J.M. Kespi del “dimenticare il sintomo” e trattare la persona.

Il nome: Da Ling

Da = grande

Ling = collina, tumulo di terra che si trova sopra le tombe

Nomi secondari

  • Gui Xin: Fantasma del Cuore 
  • Zhu Xin: Governatore del cuore

Il nome fa riferimento alla capacità di seppellire, di eliminare il passato per poter proseguire nella vita. Nella paziente si poteva pensare al punto LU7 come Luo Bie di Shou Tai Yin che permette di lasciare andare il passato però non vi era una relazione temporale stretta tra lutto e Herpes.  Nella paziente è presente la difficolta ad accettare la separazione dal marito, ma anche l’incapacità di eliminare sia il dolore psichico della morte del marito 4 anni prima, sia il dolore post herpetico. Ho pensato allora al punto PC7 perché aiuta a seppellire il passato (i fantasmi del passato che impediscono di vivere il presente) e permette, nella sua funzione di aprire il torace  per far comunicare il piccolo Shen che risiede nel Cuore, con il grande Shen, il proprio progetto di vita, che risiede nel Cervello.

PC7, come punto Yuan,  è  il punto che permette di continuare a portare avanti la vita secondo la propria natura (Rene-Cervello-grande Shen) quando questa è bloccato da traumi o conflitti della vita.

Agisce sui  “fantasmi (Gui) del passato” che  creano ossessioni nei pensieri o nei sogni, ecco perché fa parte della 2° tripletta usata da Sun Si Miao per trattare i Gui: PC7, BL62, GV16.

PC7, punto Terra, (il tumulo è di terra) è legato al Jiao Medio (ST-SP) per cui possiamo dire, da questo punto di vista,  che  aiuta a metabolizzare i traumi del passato.

E’ la persona che “sotterra i propri talenti” per paura di vivere: la conseguenza è “mancanza di gioia” descritta fra i sintomi dei classici.

Un altro sintomo descritto è “dolore alla radice della lingua” che è un modo simbolico per dire che non si riesce ad esprimere il volere del Cuore,  le emozioni e la propria personalità

 

Il meridiano Shou Jue Yin è anche implicato nei sensi di colpa insieme con i punti:

  • CV17, Shan Zhong, senso di colpa per non aver seguito il proprio progetto di vita, la propria natura.
  • CV18, Yu Tang,  senso di colpa per non poter seguire il progetto legato alla Zong Qi, alla propria famiglia, trasmissione della vita.
  • CV19, Zi Gong, senso di colpa per aver commesso un grave errore (grandissima colpa della liturgia) che mai nessuno potrà perdonare.

 

Ma del senso di colpa ne  parleremo in maniera dettagliata prossimamente con altri esempi clinici.

 Buone vacanze e riposo (ma il cervello di un agopuntore SIdA non va mai in vacanza!)

Dante De Berardinis

 

 



Allegato 1






Gentile Ermanno, il suo agopuntore non ha tutti i torti. Gli acufeni sono molto difficili da trattare.
Ciò non toglie che possono essere curati.
Se la diagnosi energetica è giusta dovrebbe funzionare ma fare una diagnosi è molto difficile in questi casi. Il più bravo è quello che sbaglia di meno.
Nella mia esperienza clinica guariscono circa solo un 20 per cento dei casi.
Buona serata
Dante De Berardinis


Salve dr. Dante De Berardinis
io ho 56 anni e da circa 5 mesi è comparso ho un acufene pulsante all’orecchio sx si dice (otorino e dot tdi .condotta )dovuto ad un aumento pressorio scatenato da un fatto emotivo forte ma dopo mille esami tac risonanze (no contrasto) controlli ematici non cè niente di rilevante,lo sto trattando con un agopuntore della mia citta’ ma dopo 5 sedute non ho notato alcun cambiamento,fisicamente sto bene anche meglio di prima ma il problema piu grosso è rimasto l’acufene che mi tormenta durante la giornata la notte per fortuna dormo e bene .Il dott. ha detto che probabilmente rimarrà per sempre .
Che nè pensa ha ragione il dott. agopuntore ?
Saluti Ermanno


Grazie Dante, bello l’utilizzo di un punto Gui in solitaria. Fondamentale ricordarci di non trattare i sintomi ma il paziente che dovrebbe essere la massima scolpita sulla fronte di ognuno di noi. Sempre illuminante!


Ciao Mauro, maestro a tua sorella!
A parte gli scherzi.
Ciò che mi ha spinto a usare PC7 sono stati i sogni ricorrenti del marito defunto anche dopo 4 anni: è un segno caratteristico del punto PC7.
La GB la uso se c’è la presenza di umidità. Nei sogni l’umidità si manifesta con la presenza di ostacoli lungo una strada che il paziente sta percorrendo.
L’ultima volta che ho usato GB30 è stato in una paziente bloccata spicologicamente dalla morte del figlio. Usciva di casa solo per andare al cimitero.
Sognava spesso di percorrere una strada e ad un certo punto la strada era boccata da un masso che nessuno poteva rimuovere.
Il sasso , simbolicamente, era il lutto del figlio e la via da percorrere rappresentava la sua vita.
Il sasso era anche l’umidità formatasi dal ristagno di emozioni cromiche.



grazie maestro un bel caso clinico.
è interessante che PC7 nell’ambito delle personalità patologiche corrisponde all’infantile/indifeso.
nei palazzi del cuore, insieme a HT3, corrisponde al palazzo della salute, descrivendo quelle persone che non hanno energie per realizzare se stesse e usano la malattia come mezzo per giustificare a loro situazione.
una domanda: hai scelto PC7 e non GB30 per la localizzazione dei sintomi a livello toracico?



leggo sempre con piacere quello che scrivi, mi piace la tua sintesi frutto di un grande lavoro di studio e comprensione saluti


Sei grande!!1 leggo sempre con grande interesse i tuoi casi,
ti chiedo un consiglio .da circa 2 mesi, dopo una laringo-tracheite , non trattata adeguatamente, mi e’ rimasto un po di secrezione bronchiale che negli ultimi tempi si evidenzia ogni 3-4 giorni che per emetterlo devo tossire violentemente fino a quando esce tutto il catarro. All’inizio non gli ho dato peso ma visto il perdurare della situazione mi sto chiedendo cosa fare? Mi puoi dare un consiglio ?
Grazie e buona giornata
Maria Feliziani


Illuminante per me personalmente! Fresca di ozonoterapia L5 S1, per ernia discale completamente espulsa! So che la causa è altrove... Saluti cari, rinnovando la mia stima per il dottore, per l’uomo e per l’agopuntore! 😊😉


Aggiungi commento


Nome:


Indirizzo email:


Commento:


Codice di sicurezza da inserire per autorizzare la risposta (7 cifre): 5455271
Riscrivere il codice di sicurezza:


Obesità emozionale

Sono aperte le iscrizioni alla scuola del “modello  SIDA” sede di Udine e Roma, anno 2016-2017.  Per iscrizione e info clicca nell’inoca a lato. Premessa Nel congresso SIDA sulla fisiopatologia in agopuntura che si è celebrato a Roma lo scorso 30 aprile, ...

6° Congresso del Blog sui casi clinici

  6° congresso degli iscritti al blog sui casi clinici di agopuntura: "Meridiani Tendino Muscolari e Meridiani Distinti" SIdA Scuola Italiana di Agopuntura   Sede del congresso: Hotel Lido. Lungomare Marconi, 200, 64011 Alba Adriatica TE Telefono: 0861 ...

Scialorrea in gravidanza

Motivo della consultazione Donna di 31 anni, alla 7° settimana di  gravidanza, viene per scialorrea. Presenta anche dolore epigastrico, nausea, inappetenza e grave astenia tanto che spesso passa le giornate a letto e non riesce a fare niente. Diagnosi Ni Qi di ...
 Pagina 1 di 24   1  2   3   4     »





Scuola Italiana di agopuntura
di Udine e Roma

6° congresso iscritti al Blog

Associazione Culturale “SIDA Bai Hui”

CERCA TRA GLI ARTICOLI

Amici della S.I.d.A.

FOTO GALLERY

NEWSLETTER