Blog dei casi clinici di AGOPUNTURA - dr. Dante De Berardinis

25 MAR 2019

Caso clinico complesso

Uomo di 48 anni, viene da me per un dolore invalidante che parte dalla zona lombare e s’irradia nella zona inguinale destra.

Il soggetto è metereopatico, il dolore peggiora qualche giorno prima del cambiamento del tempo.

Forte fumatore in passato, ora fuma poco ma vuole smettere.

Operazione ernia iatale 25 anni fa, la cicatrice è lungo il decorso di Vaso Concezione.

Da quando aveva circa 15 anni dorme pochissimo e, negli ultimi anni, male con continui risvegli. Non riesce a prendere sonno per eccesso di pensieri che si affollano sulla testa.

In prima seduta pungo lo Yang Wei Mai (BL63, GB35, TH5)  perché metereopatico e comunque con una sintomatologia generale che mi rimanda proprio a questo meridiano curioso. Si aggiunge GB19, Nao Kong, cervello vuoto, punto che aiuta a vuotare il cervello dai pensieri eccessivi.

Dopo una settimana mi scrive che va tutto bene.

Ci rivediamo dopo tre mesi perché ha dovuto asportare un inizio di formazione tumorale sulla corda vocale.

Questa volta vuole subito smettere di fumare e poi intervenire sui dolori che si sono ripresentati.

Presenta inoltre un prurito molto fastidioso nella zona genitale.

Uso la ricetta della disintossicazione sistemica della d.ssa Matsumoto: TH5, KI9, LR5, LI15.

La seduta successiva tratto una cicatrice sul Ren Mai aggiungendo LU7 perché deve lasciare andare parecchie situazioni e perdonare; inoltre è il punto di apertura di Ren Mai e la cicatrice rimane proprio sul suo decorso.

Alla seduta successiva riferisce che va tutto molto meglio: sia i dolori che il prurito; si sente più calmo e dorme meglio.

Passiamo allora alla terapia per la dipendenza da fumo di sigaretta come da protocollo SIDA: BL42, SP18 e KI22. Nessun effetto.

Il vizio del fumo è un bisogno di sapore piccante per un vuoto di Jing di Polmone. Se la ricetta per tonificare il Jing di polmone non è efficace significa che la membrana che avvolge l’organo, Gao, non è permeabile alla nutrizione che abbiamo stimolato. Si passa allora alla stimolazione dei punti Huang:

  • BL43,
  • BL51,
  • KI16 (con ago e moxa).

Da subito non sente più il desiderio di fumare!!!

A questo punto mi chiede di lavorare sul desiderio sessuale che ha perso dopo aver superato la malattia tumorale.

Riferisce che si sente senza energia.

Ho pensato allo “sblocco articolare” perché il sintono  è insorto dopo un problema psicologico come la paura\preoccupazione per il tumore.

Pungo quindi: LI15, ST5, ST13, ST31, CV4.

Dopo due gg di peggioramento anche dei dolori tutto va meglio

Ritorna dopo 2 mesi e mi riferisce che dopo una settimana dal trattamento è ritornato anche il desiderio sessuale e che va tutto a gonfie vele.

In questa ultima seduta gli ripeto ancora lo “sblocco articolare”.

 

Discussione

Yang Wei Mai

L’anamnesi del paziente rimandava continuamente su Yang Wei Mai per la variazione metereopatica del dolore,  ma non risultava sufficientemente efficace. Probabilmente si tratta di un risentimento secondario.

La dipendenza

Per quanto riguarda il fumo è stato decisivo il trattamento dei punti Huang.

Dai nostri studi infatti risulta che:

  • BL43 Gao 膏Huang 肓Shu 俞 Punto Shu della nutrizione

àrappresenta come il postnatale raggiunge il livello costituzionale e viceversa; per questo, nell’antichità, era visto come un punto per trattare le cento (tutte) malattie.

  • BL51 Huang 肓 Men 門 , Porta dello Huang

Men è il portone esterno quindi tratta la nutrizione:

  • Ø dall’esterno di tutto il San Jiao, verso l’interno;
  • Ø nutrizione verso l’esterno con l’allattamento materno.
  • CV6 Qi 氣Hai 海, Mare del Qi

Nomi secondari

  • Huang Yuan
  • Xia Huang

Il Jiao Inferiore assorbe per nutrire tutti gli organi e CV6 (meglio in moxa) tratta Huang che permette la nutrizione del Rene Yang:

  • Rene Yang = nutrizione con i liquidi Ye chiari.
  • Rene Yang = nutrizione con la Wei Qi.
  • Rene Yang = nutrizione con la Tian Qi.

Padre Larre

“Huang è il diaframma dove la Wei Qi permette il passaggio della Ying Qi”.

Tutti i punti  Huang sono correlati con Wei Qi. Huang è la permeabilità delle membrane sierose che rivestono organi e visceri in Medicina Occidentale ed hanno una funzione di nutrizione.

In qualche modo il trattamento di questi punti ha permesso il nutrimento di un vuoto del Polmone che il paziente compensava con il fumo.

Calo della libido

Altra importante svolta è stato il trattamento dei punti dello “sblocco articolare”.

Questa ricetta ha l’azione particolare di trattare il Qi Ni dei Luo, in pratica la somatizzazione di un disagio psichico.

CV4 si può aggiungere come consigliato dal L.S. cap. 21 parlando del Qi Ni dei Luo Bie.

La voglia sessuale è un istinto, quindi un Gan. Dipende dal Qi di LU che scende al Jing di Rene e genera lo Zhi (volontà di vivere). Se c’è un Qi Ni questo torna indietro e non si forma lo Zhi. In questo caso la libido era scesa in seguito alla preoccupazione per il tumore, quindi causata da un problema psichico.

 

Aggiungi commento

12 MAR 2019
1

Fibromialgia BL48

Motivo della consultazione Donna di 48 anni viene per fibromialgia caratterizzata da dolori osteo-muscolari  diffusi e migranti. Presenta inoltre una s. ansioso depressiva curata con farmaci serotoninergici. La malattia è iniziata alcuni anni fa, dopo il lutto per la morte del figlio. Racconta che dalla morte del figlio tutta la sua vita  è cambiata,  non ha partecipato più a feste o altre cose ...
Continua a leggere

Altri post

Sindrome del piriforme

Nuova dispensa