Obesità emozionale

Sono aperte le iscrizioni alla scuola del “modello  SIDA” sede di Udine e Roma, anno 2016-2017. 

Per iscrizione e info clicca nell’inoca a lato.

Premessa

Nel congresso SIDA sulla fisiopatologia in agopuntura che si è celebrato a Roma lo scorso 30 aprile, sono  venute fuori molte novità di fisiopatologia e di conseguenza numerose innovazioni  terapeutiche. Si è evidenziato come vi è stata una evoluzione continua della ricerca  in agopuntura in Italia. Dapprima è stata una ricerca soprattutto delle fonti  per poter imparare l’agopuntura; soprattutto dalle   varie scuole francesi, dalla Medicina Tradizionale Cinese  (MTC) prima riferita dalle scuole anglosassoni e poi direttamente dalle scuole cinesi.

Poi c’è stata una corsa alla ricerca  della terapia più efficace  e sono state aggiunte altre tecniche della medicina cinese come la fitoterapia, le ginnastiche e altro.

La venuta del monaco taoista Jeffrey Yuen  a Roma  ci ha permesso di integrare  il tutto con la Medicina Classica Cinese di tradizione orale 

Da tutto questo adesso è iniziata una nuova era che è quella, certo di continuare nello studio della diagnosi e dei punti specifici efficaci, ma anche quello dello studio degli effetti collaterali dell’agopuntura che prima avevamo tralasciato.

Il mio seminario precongressuale del 23 settembre prossimo , dal titolo “Agopuntura viva”,  verterà su:

  • Evidenziare   gli effetti collaterali dell’agopuntura [1]
  • Imparare  a partire da questi per fare una diagnosi più precisa
  • Studio delle ragioni per cui, a volte, a fronte di una diagnosi e terapia giusta non si hanno i benefici sperati. Per diagnosi e terapia giuste si intende, naturalmente, che  ci sono stati risultati positivi in altri pazienti con le stesse caratteristiche.

Il caso clinico che segue è un esempio di questa problematica.

Obesità emozionale

Motivo della consultazione

Donna di 40 anni da circa 20  anni tenta di dimagrire ma se fa una dieta ipocalorica, quando ci riesce, compaiono sintomi come caduta  dei capelli, vertigini, difficoltà di concentrazione e astenia.

Stato di ansia

Nei periodi in cui  lascia un fidanzato dimagrisce automaticamente di circa Kg 10 .  Se dimagrisce, però, ne trova subito un altro e reingrassa.

Voglia esagerata di dolce durante il flusso mestruale.

Adesso  (febbraio scorso) è sposata da 7 anni per cui pesa Kg 86.

Infertilità.

Candida vaginale ricorrente

Diagnosi di alcuni anni fa (circa 15)

  • Vuoto di Jing del Midollo

Terapia:

  • LI16
  • KI11
  • KI16

Andamento clinico

La terapia non provoca nessun effetto rilevabile nel senso che forse ha meno fame ma comunque mangia e non scende di peso.

In questi anni ho tentato di trattarla anche con altri punti man mano che cambiava la sintomatologia ma senza alcun risultato.

Torna a gennaio 2016

Torna a febbraio 2016 per lo stesso motivo (le avevo detto infatti di ritentare una volta l’anno nella speranza trovarmi più bravo dell’anno prima).

Questa volta aggiungo alla terapia precedente il punto GB42, Wu (numero 5) Di (Terra).

Andamento clinico.

Da febbraio ho praticato una seduta la settimana per 4 settimane e poi una ogni 15 giorni. La paziente ha meno fame, non ha più la voglia esagerata del sapore dolce ma soprattutto sta scendendo di peso  e ad oggi, dopo 4 mesi,  ha perso Kg10.

Negli anni precedenti  dichiarava di mangiare poco e di seguire la dieta mentre adesso, ad ogni seduta, racconta di non aver seguito la dieta  e di aver mangiato troppo.

Discussione

Quando una persona non riesce a fare la dieta perché compaiono gli effetti collaterali come caduta dei capelli e astenia, è segno che vi è un difetto della “ricarica“ dei Midolli da parte del Jing acquisito. Solo un eccesso di alimentazione riesce a mantenere un certo equilibrio generale.

Il problema potrebbe essere un difetto della funzione di abbassamento del Polmone dei liquidi Ye torbidi  oppure un difetto dei punti del Rene da KI a KI16 di afferrare gli Ye torbidi per portarli ai Midolli. Il punto, secondo la SIdA, che agisce sulla funzione di abbassamento dei liquidi Ye torbidi da parte del Polmone è LI16, Ju (enorme) Gu (osso) mentre KI11, Heng (trasversale) Gu (osso), ha un  secondo nome  Sui (midollo) Kong (vuoto),  che fa chiaro riferimento a questa funzione di ricarica del midollo.

Il Polmone abbassa diverse sostanze (liquidi Ye chiari, liquidi Ye torbidi, il Po, la Wei qi, … ) alle cosiddette “5 terre” (Wu Di) rappresentate da: Grosso Intestino, Dai Mai, Jiao Inferiore, Piccolo Intestino, Bao, (secondo la “Scuola della ginecologia” i due visceri sono legati fra di loro), Vescica Urinaria.

Le 5 terre hanno la funzione, a loro volta, di portare alla costituzione (Rene-Midolli) o di eliminare verso l’esterno con gli orifizi inferiori.

 

Ecco la mia ipotesi di rapporto tra le 5 terre e i punti di agopuntura che vanno da KI11 a KI16.

Tutti questi punti hanno la funzione di afferrare ciò che viene abbassato dal Polmone-Cielo. I punti del Rene sono sulla linea trasversale che passa per il punto Mu del viscere per cui:

  • KI16 = Grosso Intestino (sulla linea di ST25, Mu del LI)  e Punto di Dai Mai
  • KI15 = Jiao Inferiore (sulla linea di CV7, punto Mu del JI)
  • KI14 , questo punto si chiama Si Men, quattro accumuli, è interessato quando gli altri 4 punti (KI16, KI15, KI13, KI12) non funzionano e si creano gli accumuli pelvici di liquidi (cisti), feci (stipsi),  sangue (fibromi) e Jing  per non eliminazione.
  • KI13 = Piccolo Intestino e Bao (sulla linea di CV4 punto Mu di SI, uno dei suoi 16  nomi secondari è Zi Chu (dimora del bambino)  oppure anche Xue Shi (camera del sangue) con un chiaro riferimento all’Utero.
  • KI12 = Vescica Urinaria (sulla linea di CV3, punto Mu di BL)
  • KI11, questo punto, come spesso accade per i punti di inizio di un ramo di meridiano, riassume tutti i punti che vanno da KI12 a KI16. Il suo nome secondario, Sui Kong (midollo vuoto) indica bene la sua funzione riassuntiva di afferrare e portare a nutrire i 5 midolli.

Vi sono poi i punti He speciali che hanno la funzione di vuotare i visceri, attivano sia la funzione di eliminazione che di assorbimento e sono legati in senso funzionale con i punti del Rene sopra citati:

  • KI16, LI, con  ST37
  • KI15, JI, con BL39
  • KI13, SI, con ST39
  • KI12, BL, con BL40

Ripeto, per chiarezza, che quello che ho scritto è una mia ipotesi e non è scritto nei classici per cui da prendere con le pinze ed è possibile che non sia vero ma la clinica giudicherà.

 

La caratterista particolare della paziente che abbiamo trattato era il fatto che ingrassava quando era fidanzata. Lo stare insieme a una persona le creava una particolare ansia. Le emozioni croniche possono bloccare la normale  fisiologia degli altri Zang Fu o a casua dei movimenti energetici che causano (vedi la collera fa salire, la paura fa scendere, ecc.) oppure con accumulo di umidità a livello pelvico (vedi la candidosi recidivante  nella paziente).

Il punto GB42 , Wu Di, come punto della GB tratta l’umidità generata dalle emozioni (cosiddetta umidità da  “stasi di Qi di Fegato”) e il nome “ 5 terre”  specifica il luogo dove elimina l’umidità. Quindi GB42 ha la funzione di eliminare l’umidità, generata dalle emozioni, nella pelvi.

Nella signora del caso clinico l’eliminazione dell’umidità dalla pelvi con il punto GB42, ha permesso al punto KI11 di effettuare la sua funzione di ricaricare il vuoto del midollo e diminuire il senso di fame.

Ma la cosa più straordinaria mi sembra il fatto che anche gli orifizi dell’alto ne hanno trovato beneficio. Infatti  adesso la paziente si rende conto che mangia troppo. Possiamo dire che le ha “aperto gli occhi” nel vedere la realtà.

Quello che mi aspetto adesso è una gravidanza che dovrebbe arrivare, se il Cielo vuole.

Il Cielo nell’uomo è il Polmone per cui dovrei aggiungere:

  • LI14 , Bi (braccio) Nao (braccio), ma anche Tou (testa) Chong e Jing (collo) Chong[2],  per favorire la discesa del Ling-Po
  • KI13, Xue Shi, per la funzione di afferrare il Ling-Po da parte del Bao (utero detto anche  camera del sangue) che è una delle 5 terre.

 

Naturalmente aggiungerò GB42 per l’umidità e il punto LR11 perché è il punto che evita alle emozioni di disturbare le normali funzioni del Bao. 

Dante De Berardinis



[1] Per effetti collaterali intendiamo le sensazioni del paziente durante la seduta (sensazione di freddo, caldo, e altro)  e gli effetti a distanza durante la settimana come i sogni che cambiano, i sintomi che peggiorano e la comparsa di altri sintomi che spesso pensiamo, dal momento che non sappiamo dare una spiegazione,  che sono indipendenti dalla seduta. Gli efeti collaterali come ematomi, pneumotorace, rottura degli aghi , infezioni e altro preferirei chiamarli incidenti.

[2] Il termine Chong viene tradotto come  “assalto”  come nel Chong Mai ma significa anche penetrare in relazione alla funzione di aprire gli orifizi. In questo caso si riferisce probabilmente alla funzione sulla riproduzione che è una caratteristica del meridiano curioso Chong Mai.



Allegato 1






Ciao Angelica,
sì, l’agopuntura si usa anche per favorire il concepimento.
Devo dire che abbiamo dei bei risultati che a volte sono spettacolari.

Un caro saluto
Dante


Buon giorno, volevo chiederle se si occupa anche di agopuntura per favorire il concepimento.
Grazie


... grazie per l’esempio che proponi piu’ di frequente: il coraggio e l’umilta’ necessari per oltrepassare l’ignoto, uscendo fuori dalle "sagge regole" scritte.


Grazie! Il blog è molto interessante.
Felice di averti incontrato a Roma al seminario.
Lucia



il caso clinico brillantemente risolto da Dante è emblematico di tante cose :
- uno studio costante e progressivo
- una capacità consolidata di trasmettere fiducia per la propria terapia
- un rapporto medico paziente molto equilibrato.

suggestivo, inoltre il pensiero medico di aggiungere un punto ad una formula già di per sè solida.

Complimenti


Innanzitutto sempre GRAZIE per il lavoro che fai!
Leggendo la tua ipotesi di associazione tra i punti di rene e quelli He speciali, mi è subito venuto in mente quello che ha detto Jeffrey Yuen pochi giorni fa a proposito dei punti di LI.
Riporto una sintesi di ciò che ha detto: i punti LI10-9 e 8 anticamente non facevano parte del meridiano, sono successivamente stati aggiunte per corrispondere alle funzioni di ST36-37 e 39 rispettivamente. JY fa riferimento ai nomi che indicano il legame tra l’alto e il basso ed in merito a LI8 specifica che l’ideogramma (in estrema sintesi) rappresenta una residenza aperta che simboleggia l’accogliere qualcosa, l’abbracciarlo e portarlo a se per poi lasciarlo andare...

non so se è utile... baci

ile


Non ho gli strumenti X commentare debitamente il tuo caso. Per quel che so , la tua elaborazione è a dir poco geniale.
Del resto la tua battuta," se nessuno commenta mi ritiro in montagna " è troppo bella!! .. In realtà è la ’ fine ’ di tutti i geni incompresi.
Scusa la confidenza!!
Buon 2 giugno a tutti !!
Marusca 😊


Aggiungi commento


Nome:


Indirizzo email:


Commento:


Codice di sicurezza da inserire per autorizzare la risposta (7 cifre): 3717545
Riscrivere il codice di sicurezza:


6° Congresso del Blog sui casi clinici

  6° congresso degli iscritti al blog sui casi clinici di agopuntura: "Meridiani Tendino Muscolari e Meridiani Distinti" SIdA Scuola Italiana di Agopuntura   Sede del congresso: Hotel Lido. Lungomare Marconi, 200, 64011 Alba Adriatica TE Telefono: 0861 ...

Scialorrea in gravidanza

Motivo della consultazione Donna di 31 anni, alla 7° settimana di  gravidanza, viene per scialorrea. Presenta anche dolore epigastrico, nausea, inappetenza e grave astenia tanto che spesso passa le giornate a letto e non riesce a fare niente. Diagnosi Ni Qi di ...

TETTO E PORTE: LA DONNA CHE SCAMBIO’ SE STESSA PER UNA CASA

Motivo della consultazione: Donna di 52 anni, insegnante, in menopausa, l’avevo già trattata per una cefalea e per disturbi della menopausa. Viene dicendo che le è di nuovo "saltato il termostato", non riesce ad adattarsi alle temperature esterne e quando ad esempio comincia a ...
 Pagina 1 di 24   1  2   3   4     »





Scuola Italiana di agopuntura
di Udine e Roma

6° congresso iscritti al Blog

Associazione Culturale “SIDA Bai Hui”

CERCA TRA GLI ARTICOLI

Amici della S.I.d.A.

FOTO GALLERY

NEWSLETTER