Blog dei casi clinici di AGOPUNTURA - dr. Dante De Berardinis

1 MAR 2016
3

La wei Qi e avviso

Motivo della consultazione

 Signora di 43, viene a consultazione perché dice di avere le difese immunitarie basse (sempre meglio della signora che mi ha chiesto se con l’agopuntura si poteva  aumentare le difese umanitarie!) per curare la sua fragilità alle malattie da raffreddamento.

  • Faringite cronica con frequenti riacutizzazioni anche febbrili, sinusite cronica
  • Diarrea cronica da colite ulcerosa
  • Non sopporta il freddo al collo
  • Episodi di coliche addominale e congestione postprandiale da freddo esterno o da bevande fredde.
  • Pochi sogni
  • Sensazione di freddo alla testa
  • Astenia psico-fisica

Diagnosi:

  • Deficit di Wei Qi da non produzione

Terapia

  • SI5, Yang Gu (Gu di Gu Qi)
  • SP7, Luo Gu (Gu di Gu Qi)
  • SI16, Tian Chuang

Risultati clinici

Dopo la prima seduta riferisce che “non si sente così bene da molto tempo, è come se avesse riacquistato la forza fisica e mentale”

Dopo 4 sedute tutti i sintomi sono scomparsi.

Discussione

La paziente aveva  un’evidente carenza di Yang e in particolare della Wei Qi con sensibilità sia al freddo (congestione) che alle infezioni. La facilità alle congestioni da freddo è un segno del deficit della produzione della Wei Qi.

 Produzione della Wei Qi

Secondo la Medicina Cinese gli alimenti vengono digeriti seguendo  due vie distinte:

  • Una via dei cosiddetti liquidi
  • Una via dei cosiddetti cereali.

I due aspetti degli alimenti subiscono delle scelte tra puro ed impuro a livello dello Stomaco e del Piccolo Intestino.

La SIDA crede che  il metabolismo dei “liquidi” porti alla produzione della Ying Qi mentre il metabolismo dei “cereali” porti alla produzione della Wei Qi.

 

Per analizzare la produzione della Wei Qi (acquisita) prendiamo in considerazione la via dei cereali. I punti che attivano le vari passaggi sono stati proposti da noi in base al nome alle funzioni e all’esperienza clinica.

I cereali subiscono una prima scelta a livello dello Stomaco (CV10) dove il puro viene assorbito (ST30) e passa al Fegato e l’impuro scende (ST43) al Piccolo Intestino.

Qui l’impuro dei cereali subisce  una seconda scelta (CV11) :  il puro viene assorbito (SI5, Yang Gu) e portato al Fegato mentre l’impuro passa (SI3)  prima al San Jiao Inferiore  (Ling Shu cap.36) per arrivare poi al Grosso Intestino ed  essere eliminato.

Dal Fegato i cereali puri  della prima e della seconda scelta salgono e insieme ai liquidi puri che salgono dalla Milza,  formano la Gu Qi.

Così i cereali puri formano la parte Yang della Gu Qi (Yang Gu) mentre i liquidi formano la parte Yin della Gu Qi (Yin Gu)[1].

 

Quindi SI5, Yang Gu, attiva la produzione della Wei Qi attivando l’assorbimento dei cereali a livello del Piccolo intestino.

Alla terapia ho aggiunto anche il punto  SP7. Infatti tutti i visceri e non solo lo Stomaco, (vedi S.W. cap.9) nella loro funzione digestiva, prendono il loro Qi dalla Milza. Il punto SP7 permette al Qi di Milza di arrivare ai tutti i Visceri (Fu) e quindi anche al Piccolo Intestino.

 

L’altro punto, SI16, è la finestra del Cielo legata al Piccolo Intestino. E’ stato aggiunto  perché poteva essere interessato nella comunicazione dello Yang tra torace e testa. Ma non credo sia stato determinante nella risoluzione del caso clinico.

Qualcuno può fare la domanda: “Ma se nella produzione della Wei Qi è interessato anche il Fegato, perché non pensare a qualche punto dello Zu Jue Yin?”

A questa domanda risponderò in un prossimo caso clinico.

 Dante De Berardinis

 


[1] I liquidi vengono assorbiti nella prima scelta (CV13 come consigliato da J.M. Kespi) con il punto ST45 mentre a livello del Piccolo Intestino, nella seconda scelta,  con il punto KI10 il cui nome è Yin Gu.

Commenti

  • Ho letto solo ora questo articolo riassuntivo sulla produzione della wei Qi. Riguardo a quale punto del meridiano del fegato può essere "coinvolto" nella produzione della Wei Qi mi viene in mente che il 3F attira solo l’energia difensiva nel meridiano mentre nella produzione il 13 F distribuisce l’energia Ying prodotta dai liquidi e per giunta è un punto di dispersione della wei. Evidentemente ho perso il successivo caso clinico. Quindi resto con il punto interrogativo !?!

    Fabrizio Pulliero
    - 28/09/2016
  • Si, la parte innata della Wei Qi viene dalla Yuan Qi.
    Il punto ST30 si chiama Qi Chong e naturalmente fa riferimento al Chong Mai (legato alla Yuan Qi) ma si chiama anche Qi Jie, incrocio del Qi che indica il punto dove il Qi innato (Yuan) si incontra con il Qi acquisito.
    Inoltre tutti i passaggi del metabolismi vengono con l’intervento della Yuan Qi del San Jiao.

    No, non è un refuso.
    CV10, Xia Wan, secondo noi, ha molteplici funzioni:
    -Come punto che fa parte del meridiano principale Zu Tai Yin attiva la funzione di trasporto (della Milza) del Jing degli alimenti acidi al Fegato.
    -Come punto di Ren Mai favorisce la scelta a livello dello Stomaco tra puro e impuro dei cereali mentre CV13 separa i liquidi..
    Attenzione la parola "solidi" è una traduzione francese che non rende bene e fa confusione.
    Si tratta di Gu, cereali che ha la stessa fonetica di Gu, vermi e di Gu aspirazioni. E qui si apre una discussione difficile per le poche fonti che abbiamo. Chiederemo a Jeffrey Yuen in ina prossima occasione.
    Per le altre domande bisogna avere presente le tre vie diverse che vengono dalla fusione della scuola della ginecologia e della scuole della gastrenterologia:
    - Il torbido dello Stomaco produce il sange
    - Il Jing degli alimenti
    -La via dei liquidi e cereali.
    Grazie delle ottime domande.





    -

    Dante De Berardinis
    - 03/03/2016
  • Ho due domande (ne scrivo due così magari una è intelligente):

    1- ma la wei qi non deriva anche dalla yuan qi? dove si riflette nello schema?

    2- credo ci sia un refuso quando hai scritto per la prima scelta: nel post c’è scritto CV10 ma dovrebbe essere CV13.
    Parlando di CV10.. ho un po’ di confusione: che relazione c’è fra solidi/liquidi e 5 sapori? I sapori sono di solidi e liquidi insieme oppure sono solo dei solidi? in quest’ultimo caso, il jing degli organi andrebbe "con" la wei qi e shen degli organi con ying qi dei liquidi.. ?

    ClaudioC
    - 02/03/2016

Aggiungi commento