Blog dei casi clinici di AGOPUNTURA - dr. Dante De Berardinis

5 FEB 2014

Sepolta in casa

G. B. Donna di 52 anni.

Motivo della consultazione

Da circa dieci mesi vampate di calore mattutine, (durante le ore di attività lavorativa), durano pochi minuti, si presentano con intenso calore e rossore al volto e al collo, seguite da sudorazione profusa. Alterazioni dei cicli mestruali, amenorrea da quattro mesi.

Altri sintomi

Irritabilità.

Episodi di cefalea accompagnati da sintomi neurovegetativi.

Cefalea muscolo-tensiva dall’età di vent’anni, nella sua famiglia numerosi cefalalgici.

Menarca a 13 anni, cicli regolari, da ragazza dismenorrea il primo giorno di mestruazione scomparsa dopo il primo parto; due gravidanze portate a termine, entrambi parti cesarei, emorragia post-partum alla nascita della prima bambina. Allattamento naturale.

Ernia discale L5-S1, spesso presenta lombosciatalgia dx>sx. Frequenti crampi muscolari agli arti inferiori.

Ipotensione arteriosa.

Miopia e cataratta bilaterale.

Cellulite specie ai fianchi e ai glutei.

Emorroidi. Alvo regolare.

Sapore preferito: dolce; colore: giallo.

Non riferisce insonnia, né disturbi del sonno. Sogna a colori, un sogno ricorrente è la casa della madre, nella quale lei si ritrova da bambina, in feste o riunioni familiari.

Si presenta allegra, dice di non aver  mai avuto una grande forza di volontà nel portare a termine le attività iniziate, si sente insicura, è l’unica dei quattro figli a non aver concluso gli studi universitari.

Tende ad accumulare a casa tanta roba, utensili antichi, vestiti che non usa più, non riesce mai a buttare nulla, tutto per lei è un ricordo e ha un valore.

Mi fa notare che ha numerosi lipomi, localizzati tra GB3 e GB4, a livello di BL23, tra PC2 e PC3 e  sul meridiano dello ST a livello di ST32 e mi chiede se si può fare qualcosa per ridurli di volume.

 Diagnosi: 

  • Turba della coppia di meridiani curiosi Dai Mai Mai-Yang Wei Mai

Terapia

  • Prima seduta GB41-TH5, cui aggiungo GB20 e GV 20 per la cefalea, KI6.

Andamento clinico

Per una settimana ha cefalea intensa quasi tutti i giorni associata anche ad episodi di vomito, meno vampate di calore.

Ripeto la seduta gli stessi punti e aggiungo LR 5 (molto dolente alla palpazione), per l’azione di nutrire il Dai Mai.

Risultato: vampate di calore scomparse quasi del tutto, non più cefalea, ridotti i crampi muscolari. Faccio altre due sedute, mi chiama e mi riferisce che ha avuto dei dolori nelle sedi dei lipomi e che si sono ridotti di volume,  altro dato G. finalmente ha cominciato a buttar via sacchi di vestiti vecchi e dismessi, conservati a casa della madre che da qualche anno è deceduta ….

Dopo circa un mese, torna per crisi emorroidaria: terapia GB41-LR5- GB26-27-GV20, migliora immediatamente la sintomatologia, torna il ciclo che dura quasi dieci giorni…continua a non avere vampate di calore e cefalea. Ha iniziato la dieta dimagrante.

 Discussione:

Ho utilizzato la coppia Dai Mai-Yang Wei Mai nella funzione di regolazione con i punti chiave accoppiati, sia per i sintomi descritti ovvero vampate di calore diurne, cefalea, insicurezza, sia perché G. ha delle caratteristiche Dai Mai (cellulite ai glutei, insicurezza, tendenza ad accumulare tutto). Ho aggiunto 20 GB Feng Chi-stagno del vento e 20 VG per la cefalea e KI6-zhao hai, mare dell’illuminazione, per l’azione simbolica di “fermarsi a guardare e prendere coscienza di quanto ingerito”e nel periodo climaterico, momento di passaggio, penso sia importante far luce per seguire il proprio Ming (progetto di vita). Dopo la prima seduta, l’insorgenza di cefalea costante, mi ha fatto pensare che avevo mobilizzato solo energia e non sangue, per questo ho punto il Luo del fegato, LR 5, per la sua azione di portare energia nutritiva al Dai Mai, ed è stato efficace,  G. non ha più presentato sintomi climaterici e, dato entusiasmante, ha avuto una riduzione dei lipomi e ha iniziato a buttar via roba vecchia.

 

D.ssa Floriana Di Bella

Palermo

Info: florianadibella@libero.it

 

Aggiungi commento